Andrea Soffientini terzo a Losanna con super PB

Condividi
  • 259
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    259
    Shares

Losanna 15 Luglio 2020 – Losanna è dal 1994 capitale olimpica e sede del comitato olimpico internazionale.

Nella cittadina svizzera ha sede anche il Museo olimpico, voluto già a suo tempo da Pierre de Cubertin ma realizzato solo grazie alla volontà di Juan Antonio Samaranch nel 1993.

Un museo ricco di cimeli storici legati allo sport e di opere d’arte di grandi scultori.

Ieri sera, 15 Luglio, allo stadio olimpico della Pontaise, si teneva un importante meeting di atletica sulla pista elvetica e tra i partecipanti c’era una conoscenza del podismo della nostra provincia, il cannibale del Giro del Varesotto, Andrea Soffientini.

Una serata da incorniciare per Soffientini

L’atleta dell’Azzurra Garbagnate sarà andato per proporre una delle scarpe testate sul canale youtube di Massi Milani da affiancare alla teca con gli scarpini di Jesse Owens? Oppure si sarà presentato per candidarsi come modello per una scultura da inserire nel giardino del museo assieme alle opere di Botero?

Indeciso sul da farsi, il bomber biancoazzurro ha optato per lasciare il segno sul campo, stampando un Personal Best di grande spessore.

Andrea Soffientini infatti,  a distanza di un anno esatto dal 14’43″28 ottenuto ai regionali di Bergamo, ha migliorato il proprio crono di 32″, chiudendo in 14’11″63 la propria prova. La prestazione gli è valsa anche il podio, permettendogli di conquistare la 3ª piazza dietro a Dorian Coninx (Entente Athlétique Grenoble 38 – 13’49″64) e Max Studer (LV Langentha – 13’54″11).

Soffientini ha preceduto un altro italiano presente, Renè Cuneaz del Cus Pro Patria,  autore anch’egli di una prestazione da personale con 14’14″87.

La Gara femminile vinta dall’azzurra Epis

Tra le donne altre grandi soddisfazioni per i colori azzurri, con la vitoria di Giovanna Epis (C.S.Carbinieri/ New Balance) che in 16’12″55 precede un’altra azzurra, Raimonda Nieddu (ASD Cagliari atletica leggera – 16’34″43).

Terza piazza per la triathleta francese Margot Garabedian (Metz Triathlon – 17’00″33.

(Visited 171 times, 1 visits today)

Condividi
  • 259
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    259
    Shares