Quarna Individual Trail – Gara con prenotazione slot

Condividi
  • 166
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    166
    Shares

Cos’è l’Individual Trail?

Individual Trail è un modo alternativo di vivere il proprio allenamento rispettando le attuali disposizioni ministeriali e regionali ma avendo lo stimolo della performance.
Nessun assembramento di persone, potete correre quando preferite, siete liberi da ogni vincolo, senza stress, senza code, senza influenze esterne.

Individual Trail si basa sulla fiducia e sul rispetto, si prenota lo slot, si partecipa, si invia la traccia e il gioco è fatto!

Se non si è soddisfatti della propria performance o se il vostro migliore amico è stato più veloce, potete prenotare un’altro Individual Trail !

Partenza ed arrivo sulla famosa e suggestiva terrazza che si affaccia sul lago d’Orta con un percorso che attraversa pinete, faggeti e castagneti secolari.
Da Quarna sopra si passa dall’Aple Preer a quota 980 mt, verso l’Alpe Camasca, all’Alpe Ruschin, e gira tutto intorno al Monte Mazzucone.

Non mancheranno una serie di punti per riempire la borraccia e rinfrescarvi , nonché un’area di ristoro self service per recuperare le energie.

Durante il percorso troverete tutta una serie di cartelli ed indicazioni, chi preferisce può utilizzare il tracciato GPX scaricabile QUI.

Quando?

Sarà possibile partecipare dal 27 Giugno 2020 al 12 Luglio 2020

Dove?

Area Panoramica Belvedere, Via Belvedere2,  28898 Quarna Sopra (VB)

Come partecipare?

Tutti i dettagli per la partecipazione e il form per l’iscrizione con prenotazione del proprio slot di corsa sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione a questo link

Il percorso dell’Individual Trail

Il tracciato si estende per una lunghezza di 13,5 km ed un dislivello di 455 metri, quasi interamente su strada sterrata, molto ampia ad eccezione di un tratto di 800 metri che inizia al 9 km.

Il percorso è ad anello, con un tratto di 1.400 metri che si percorre sia all’andata che al ritorno che serve per immettersi nell’anello.

La Partenza/Arrivo è in località “TIRO AL PIATTELLO” a Quarna Sopra, sulla famosa e suggestiva terrazza che si affaccia sul lago d’Orta talmente bella e rilassante che probabilmente deciderete di non partire o comunque vi farà partire in ritardo.

Per arrivare alla PARTENZA dovete attraversare Quarna Sopra, facendo la circonvallazione e recarvi in località “Belvedere” un ampio e comodo parcheggio sterrato vi aspetterà per parcheggiare la vostra auto, ora percorrete a piedi i 30 metri che vi porteranno alla terrazza panoramica e alla partenza del Individual Trail.

Qui inizia il vostro Individual Trail, in lieve discesa, seguendo la strada asfaltata dopo 400 metri attraverserete un fiumiciattolo tramite un ponte e affronterete una salita di circa 100 metri che metterà a dura prova le vostre gambe, seguite i cartelli, sfiorate la piazza ed un’altra salita vi porterà alla chiesa parrocchiale.

Girate a destra seguendo l’asfalto e dopo un breve tratto pianeggiante, la strada riprende a salire, procedete fino alla cappelletta di Chencio. Qui inizia lo sterrato, proseguite fino al bivio, avete percorso 1,400 km: siete sull’anello.

Percorrerete l’anello in senso orario, per cui si gira verso sinistra prendendo la rampa di cemento che in pochi minuti vi porterà all’Alpe PREER. La quota è 980 metri, avete percorso 1,600 km.

Si prosegue in direzione Alpe Camasca, la strada è larga e continua a salire, siete in un fresco bosco di aceri e castagni, il vostro GPS segna 2,400km e la quota è 1100 metri siete all’Alpe RUSCHIN.

Inizia la pineta, il profumo balsamico vi farà sentire meglio, la pendenza è lieve, il feel piede/terreno è ottimo, state correndo su un morbido manto di aghi di pino, a volte si scende un pochino, il GPS segna 3,300km la quota 1160m, alla vostra destra in alto si intravede il Monte Mazzucone, siete alla fontana di acqua freschissima, approfittatene per riempire la borraccia, e ripartite.

Correte per un altro chilometro, il GPS segna 4,200km e l’altimetro è a 1210m, di fronte a voi lontano c’è il Monte Croce, siete arrivati all’Alpe CAMASCA. Un fuori rotta di 50 metri verso la cappelletta che si trova a sinistra non è consentito, ma se proprio volte farlo troverete dell’acqua fresca.

Si prosegue sullo sterrato per un altro chilometro, siete al 5,200km e a 1270 metri, un piccolo chalet sulla vostra destra: avete raggiunto l’area di ristoro self service.

Lavatevi le mani prima di entrare, prendete il necessario, ricordatevi di compilare il GUESTBOOK, e dopo esservi ristorati, girate attorno allo stabile e ritornate indietro per 150 metri.

Un ampia strada sterrata sale ancora per poco, l’orologio è a 6 km e siete all’altezza massima di 1300 metri, la strada inizia a scendere sul versante nord del monte Mazzucone, alla vostra sinistra si intravede la Valle Strona.

La strada è sempre molto ampia, fresca, scendete, godetevi il faggeto secolare, al 8,900 km 1.100m di quota, la strada si stringe e diventa sentiero, attraverserete un piccolo ruscello, qualche salita ma tendenzialmente si scende.

Dopo 800 metri di sentiero la via si allarga nuovamente correte, fino al 12 km: avete chiuso l’anello.

Scendete a sinistra e ripercorrete il tratto di 1,400 km che vi separa dall’arrivo.

Il vostro GPS segna 13,500km siete arrivati.

Ancora una cosa: spegnete il GPS o l’APP del vostro telefono, salvate la traccia è importantissimo: MANDATECI UN SMS O UN WATHSAPP con il vostro nome e un OK . abbiamo bisogno di sapere che siete arrivati.

Ora godetevi l’incantevole panorama.

(Visited 615 times, 1 visits today)

Condividi
  • 166
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    166
    Shares