Soffientini e Latino sono i vincitori del 20° Giro del Varesotto

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares

Casorate Sempione, 12 Giugno – La pioggia copiosa di queste ultime settimane aveva sempre risparmiato il Giro del Varesotto 2018, permettendo ai podisti della provincia di correre ogni tappa in condizioni ottimali. Stessa sorte non è spettata all’ultima tappa conclusiva della kermesse varesina.

UNA PIOGGIA BIBLICA METTE A REPENTAGLIO LA TAPPA

Un forte temporale si è riversato sulla provincia creando non pochi problemi alla viabilità di Casorate Sempione e delle cittadine limitrofe, con diversi ponti e sottopassi chiusi per allagamento e le forze della protezione civile impegnate in operazioni di messa in sicurezza. Tutte problematiche che hanno messo a rischio lo svolgimento della gara conclusivo del circuito organizzato dall’Atletica Casorate, che però, grazie anche alla clemenza del meteo nell’ora precedente lo start, è riuscita a garantire il regolare svolgimento della serate di San Tito.

La giornata podistica si apre con le premiazioni dei piccoli runners del minigiro, tenuti ai box per questa ultima tappa proprio per colpa del meteo, ma ripagati dalla presenza del due volte campione del mondo Gennaro Di Napoli.

SOFFIENTINI SVESTE IL K-WAY E CALA IL CAPPOTTO

Alle 20.30 come di consueto le pulsazioni dei podisti in griglia si alzano fino a raggiungere, allo sparo, la frequenza massima da mantenere per i 5 km consueti delle tappe del Giro del Varesotto.

podio maschile varesotto 2018La maglia rosa Andrea Soffientini parte subito forte e si aggiudica anche l’ultimo traguardo volante dopo 400 metri dal via, aggiudicandosi l’ennesima bottiglia di birra offerta dal Crazy Pub.

La classifica finale del traguardo volante, con assegnazione della maglia gialla CRAZY PUB vede quindi Andrea Soffientini iridato con 17 punti, secondo posto per Augusto Schirosi (A.San Marco, 5 punti), terzo posto per Andrea Secchiero (4 punti).

Il percorso di Casorate rimane immutato rispetto ad un anno fa, un anello senza asperità e con poche curve di 5050 metri filanti con l’arrivo sulla pista d’atletica del paese.

Dopo il traguardo intermedio, la maglia rosa continua la propria passerella d’onore ai soliti altissimi ritmi, chiudendo il percorso in 15’37”, seguito da Marco Gattoni dello Sport Project Vco in 16’06”.  Terzo posto per Ederuccio Ferraro ad un solo secondo da Gattoni.

Seguono: 4-Alessandro Bossi (GP Garlaschese, 16’11”), 5- Marco Brambilla (Atl. Casorate, 16’14”), 6- Jacopo Caracci (16’27”), 7- Federico Sinigaglia (Cus Pro Patria, 16’32”), 8- Diego Giacomini (A.A.Casorate, 16’33”), 9- Simone Toffano (A.A.Casorate, 16’38”), 10- Augusto Schirosi (San Marco, 16’39”).

AL FEMMINILE VINCE CLAUDIA GELSOMINO MA PER MARTA “ALEA IACTA EST”

podio femminile varesotto 2018In campo femminile conquista la vittoria Claudia Gelsomino (Cardatletica, 17’59”) vincitrice di ben 5 edizioni del circuito, con 31 vittorie di tappa.

La leader femminile del circuito Marta Latino (A.A. Casorate, 18’26”) si accontenta della seconda posizione di giornata che però le vale la conferma della maglia rosa e la conquista del suo primo Giro del Varesotto.

Al terzo posto si piazza Rosanna Urso dell’Athlon Runners (in 18’49”) che precede la terza classificata della classifica generale Valentina Dameno (Atletica Ovest Ticino, 19’14”). Quinta posizione per Barbara Pavan (Runners Valbossa, 19’42”). Seguono nella classifica di giornata Nicole Caironi, Alice Gattoni, Loredana Strozzi, Simona Frigerio, Erica Pampagnin.

I PODI DELLA CLASSIFICA GENERALE DEL CIRCUITO

Per quanto riguarda la classifica finale del 20° Giro del Varesotto, Andrea Soffientini si aggiudica il suo terzo trofeo consecutivo.

Secondo classificato nella graduatoria maschile, il sei volte campione Marco Brambilla che precede Augusto Schirosi.

Marta Latino vince invece il suo 1° Giro del Varesotto, dopo il 3° posto nel 2015 e il 2° del 2016. La maglia rosa femminile precede Rosanna Urso e Valentina Dameno.

Le foto della ultima tappa sono disponibili sul sito ufficiale, così come le classifiche generali e di categoria.

(Visited 165 times, 1 visits today)

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.