Giro del Varesotto, arrivano le prime sorprese. A Soffientini e Migliorini la quarta tappa

Condividi
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

Somma Lombardo, 5 Giugno – Dopo la tregua del weekend che ha permesso di rifiatare dopo la tappa di Besnate, si torna a pestare forte sulle strade della carovana rosa con la 17ª edizionepartenza tappa somma lombardo gdv della In Giro per Somma, organizzata dalla Podistica Mezzanese e valevole come quarta tappa del Giro del Varesotto 2018.

La conta alla partenza dice che sono 748 i partecipanti alla giornata odierna, che come di consueto si apre con le corse per i più piccoli (66  campioni in erba quest’oggi), capitanati dal due volte iridato nei 3000 metri indoor Gennaro “Genny” Di Napoli, sempre pronto a rispondere alla chiamata degli organizzatori del Giro.

Pochi minuti prima delle 20.30 arriva la consueta chiamata per i top runner di giornata, indirizzati sotto al gonfiabile dagli speaker Andrea Basoli e Daniele Bonesin, dopodichè lo sparo del giudice FIDAL da il via alla rincorsa del premio per il traguardo volante e per la vittoria di tappa.

TRAGUARDO VOLANTE

A transitare per primo in prossimità della bandiera dell’intermedio che assegna i premi messi in palio dal Crazy Pub di Casorate è un sempre più vorace Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate), che precede nell’ordine Augusto Schirosi (Atletica San Marco) e Simone Toffano (Amatori Atletica Casorate). Ai tre atleti vanno, oltre ai punti della classifica che assegna la maglia Craxy Pub, e che vede in testa Soffientini con 11 punti (7 di vantaggio su Schirosi e Secchiero), gli abbuoni di giornata di 10-5-3 secondi.

SOFFIENTINI NE METTE QUATTRO DI FILA

La maglia rosa continuerà in testa il suo prosieguo di gara, senza però imporre i ritmi forsennati delle scorse tappe, per risparmiare la gamba in vista dei prossimi appuntamenti.

soffientini somma lombardo giro del varesottoL’atleta dell’Azzurra Garbagnate infatti taglierà per primo il traguardo di Somma con una media nettamente superiore ai ritmi pazzeschi imposti nelle prime tre tappe, chiudendo in 16’26” (l’anno scorso vinse facendo fermare il cronometro a 15’41”).

Con la vittoria di Somma continua la serie positiva per Soffientini che quest’anno ha fatto bottino pieno per quanto riguarda le vittorie di tappa, tenendo ben salda la maglia rosa sulle proprie spalle. Dietro di lui all’ombra del Santuario della Madonna della Ghianda giungono due mostri sacri del Giro (10 titoli in due).

Seconda piazza infatti per Marco Brambilla (Amatori Atletica Casorate) ad 8″ dal vincitore di giornata, seguito da Fabio Caldiroli (Calcestruzzi Corradini Excels, 16’58”). Caldiroli con la tappa di oggi raggiunge il terzo gradino del podio della generale, grazie alla defezione di Andrea Erario costretto al ritiro.

Seguono nella classifica di giornata: 4- Augusto Schirosi (Atletica San Marco, 17’02”), 5- Nicola Borlin (Cus Pro Patria, 17’04”), 6- Mattia Grammatico (Cus Insubria Eolo, 17’05”), 7- Diego Giacomini (Amatori Atletica Casorate, 17’06”), 8- Simone Toffano (Amatori Atletica Casorate,17’12”), 9- Fernando Coltro (Runners Valbossa, 17’45”) 10- Claudio Savoldi (Atl. OSG Guanzate, 17’28”) .

TRA LE DONNE C’E’ LA SORPRESA MIGLIORINI

A conquistare la copertina della classifica femminile c’è la fresca cover-girl di Runner’s World  Lisa Migliorini (Runner Team ’99). La Migliorini, iscritta di giornata e non partecipante all’intero circuito, chiude la sua prova a Somma in 18’51” con un vantaggio di tre secondi sulla maglia rosa femminile Marta Latino (Amatori Atletica Casorate).

Il terzo posto è appannaggio di Rosanna Urso dell’Athlon Runners che con un tempo di 19’00” precede di 46″ Valentina Dameno (Atletica Ovest Ticino), tempo che le vale il ribaltone in classifica, portandola ora in seconda posizione nella graduatoria generale femminile.

Seguono: 5- Barbara Pavan (Runners Valbossa, 20’13”), 6- Stefania Pulici (GS Zeloforamagno, 20’21”), 7- Nicole Caironi (Atl. OSG Guanzate, 20’22”), 8- Lorena Strozzi (Amatori Atletica Casorate, 20’30”) 9- Nadia Guffanti (PBM 20’31”), 10- Marta Dani (Runners Valbossa, 20’46”).

FOTO E CLASSIFICHE

Le classifiche di giornata sono disponibili sul sito di ENDU

Le classifiche generali invece le trovate qui e quelle suddivise per categoria qui

Disponibili le foto della gara di Somma Lombardo sul sito del Giro del Varesotto

maglie rosa somma lombardo

 

(Visited 165 times, 1 visits today)

Condividi
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.