Dal diario di un uomo

Musica dai poteri ultraumani



Nella vita esistono musiche che ispirano,
musiche adatte a scalare montagne,
musiche adatte ad attraversare oceani,
musiche adatte alle decisioni coraggiose,
musiche adatte a suscitare entusiasmo;
E poi ci sono musiche che eccitano, che curano, che guariscono,
che ci liberano…
dalle paure, dai fallimenti, dalla rabbia, dai tradimenti, dalle perdite, dalla tristezza.
Musiche che ci lasciano: ATTONITI, STUPEFATTI, FOLGORATI.
Musiche dai poteri “ultraumani”,
non per i pavidi,
ma per quelli che sanno ascoltare il proprio cuore.
Musiche per la “trance”, per l'”estasi”, per gli “abissi luminosi”,
dove l’UNO COSMICO si ricompone con l’UNO INTERIORE.
Dove i tuoi sensi si mescolano, si sovrappongono, si fecondano.
Ascolta quella musica e tutto ti sarà chiaro: “l’invalicabile diventerà accessibile,
volerai come una freccia errabonda, come un essere alato, aereo…
Come un dio diventato UOMO!” VAI!

Aldo Rock

(Visited 686 times, 7 visits today)