DeeJay Chiama Italia

DeeJay Chiama Italia del 27/10/2017



Settimana prossima, Domenica 5 Novembre, Aldo correrà la sua 15ª New York City Marathon.

Ci parla del libro che ha letto per motivarsi, Peak Performance, regalandoci qualche consiglio da seguire il giorno prima della gara e ci regala un po’ di poesia sul mondo della corsa:

La corsa: la nostra penetrante visione cosmica.

Cerca la corsa perfetta, quella nella bellezza e nella semplicità, quella che ci fa vivere, che ci da la carica. La batteria. La pompa cardiaca del nostro divenire. Il corpo è un organismo perfetto, dinamico e metabolizzante: un permutatore di energia.

La corsa è il nutrimento quotidiano per la fame esistenziale, corri e vivrai più a lungo. Correre è una virtù, andare di fretta è un peccato mortale. Siamo polvere di stelle fatti per conoscer l’universo, e le stelle del cielo sono più vicine di quello che tu pensi.

Correre è un tuffo nella realtà, compiuto all’interno di se stessi. Un’esperienza profonda, come il nostro respiro, come il primo passo, come l’inizio di un’idea grandiosa.

Siamo quanto di meglio ognuno porta in se, siamo le nostre gambe uomo, qualcosa su cui si può sempre contare.

Aldo Rock

 

 

(Visited 139 times, 1 visits today)


Lascia un commento